Ore contate per ‘Lucifero’, ”ultimo anticiclone sahariano di un’estate avarissima di piogge che ha visto susseguirsi senza soste da meta’ Giugno ben 7 fiammate africane. Nel pomeriggio verranno toccati ancora i 39°C in Emilia, Toscana , Sicilia, Calabria, Puglia e il caldo sara’ afoso sul Veneto con 38°C; 37 anche sulla Lombardia.

Entro la serata giungeranno i primi temporali al nord sulle Alpi e sul Piemonte, mentre al centrosud le temperature continueranno a salire fino a Sabato”. Lo sottolinea ‘Ilmeteo.it’. ”Per temporali piu’ estesi e rinfrescanti bisognera’ attendere il fine settimana con l’arrivo di ‘Beatrice’, la tanto attesa ‘burrasca di fine Agosto’, che alleviera’ finalmente il disagio dell’afa e portera’ la pioggia, ma anche localmente nubifragi con grandine”. Antonio Sano’, direttore del portale web www.ILMeteo.it avverte che ”sabato sera violenti temporali con grandine dalle Alpi scenderanno verso il Piemonte e la Lombardia; nella notte si formera’ una squall line, letteralmente linea di tempesta, che Domenica colpira’ la Liguria e il resto del nordest, con nubifragi e anche grandinate, senza nemmeno escludere trombe d’aria sul Veneto, Friuli Venezia Giulia, Polesine e ferrarese. Il Friuli Venezia Giulia sara’ la regione piu’ colpita”.