foto A. Castelluzzo“Le cronache giudiziarie odierne riportano gli esiti a cui è giunta sinora la Magistratura nell’inchiesta sulla grave situazione ambientale di Brindisi e sulle emissioni della centrale Enel di Cerano

Chiediamo al Governo Regionale di assumere quanto prima iniziative atte a garantire la tutela della salute pubblica e dell’ambiente circostante, quindi da un lato la riduzione delle emissioni, dall’altro bonifiche ambientali”.  Lo dichiara in una nota il capogruppo del Pdl alla Regione Puglia, Rocco Palese, che aggiunge: “In base a quanto si legge sulla stampa, sarebbero mancate sinora a Brindisi,misure da parte dell’Enel per evitare la dispersione di carbone nell’ambiente. Diviene quindi indispensabile ed urgente che il Governo Regionale si faccia promotore di iniziative per controllare che l’Enel adotti tutte le procedure necessarie a garantire la tutela della salute pubblica e dell’ambiente”.

 

 

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

uno × tre =