Porto Cesareo. Alle 16 circa di oggi pomeriggio una ragazza di 14 anni, originaria di Leverano, è stata investita mentre attraversava la carreggiata di Via Circonvallazione, strada che cinge l’abitato di Porto Cesareo.

Il fatto è avvenuto a poche centinaia di metri dall’ingresso della città.Secondo le prime ricostruzioni, la ragazza si trovava in compagnia di una sua amica quando insieme hanno deciso di attraversare la  Circonvallazione.
In quel momento, lungo la stessa strada è sopraggiunto, provenendo dalla direzione di S.Isidoro, un furgone Renault guidato da un operaio quarantacinquenne che, per cause ancora in corso di accertamento, ha finito per urtare violentemente la ragazzina.
Soccorsa dai sanitari del “118” e trasportata al “Fazzi” di Lecce, l’infortunata è stata poi dimessa con la diagnosi di un lieve trauma cranico. Illesa l’amica.
I Carabinieri di Porto Cesareo sono intervenuti per i rilievi sul luogo dell’incidente e gli accertamenti di conseguenza.

 

ATTENZIONE: i commenti non sono moderati dalla redazione, che non se ne assume la responsabilità. Ogni utente risponderà del contenuto delle proprie affermazioni.