Dora Ruegg purtroppo non ce l’ha fatta. Il cuore della donna rimasta coinvolta in un terribile incidente stradale giovedì scorso, intorno alle 16,sulla provinciale che da Ugento, porta alla marina di Torre San Giovanni, in contrada Risciano, ha cessato di battere ieri dopo due giorni di agonia.

Le condizioni della 84enne originaria svizzera erano da subito apparse gravissime ed era stata ricoverata in prognosi riservata nel reparto di chirurgia dell’ospedale di Casarano, subito dopo l’impatto tremendo della sua Opel Corsa contro una Toyota Yaris, guidata da un ventiduenne di Ugento, M.S.