Dopo tanti anni di sacrifici hanno ottenuto la sospirata cattedra nella scuola dell’infanzia. Lei, Giovina Vantaggiato, ora ha 65 anni; lui, Aldo Lombardi, ne ha 63. Sono rispettivamente di Copertino e Galatone, due centri della provincia di Lecce.

La notizia è pubblicata dal Nuovo Quotidiano di Puglia. Ieri i due insegnanti, tutt’altro che ‘in erba’, hanno firmato il loro primo contratto a tempo indeterminato. Lombardi prestera’ servizio in una scuola dell’infanzia a Parabita; Vantaggiato invece nell’ospedale Vito Fazzi di Lecce per i bimbi che sono ricoverati per problemi di salute. Lei, addirittura, nel febbraio scorso era stata depennata dalla graduatoria ad esaurimento per raggiunti limiti di eta’, ma l’allungamento dell’eta’ pensionabile deciso dal governo Monti l’ha fatta rientrare in graduatoria.

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

cinque × quattro =