Antonio Capoccia, 43enne leccese, è stato arrestato da un poliziotto libero dal servizio con l’accusa di tentata rapina. L’ agente si trovava in via Trinchese a Lecce, quando ha notato l’uomo che, cercava di darsi alla fuga, dopo un’irruzione nel negozio

di abbigliamento “La chouette” in Piazza Mazzini. È successo questa sera intorno alle 20.30. il malvivente si è presentato nel negozio con in testa una busta di plastica ma le due commesse, terrorizzate,si sono messe ad urlare. A quel punto il 43enne ha cominciato a correre, ma la scena non è sfuggita al poliziotto, in servizio a Napoli ed in vacanza nel Salento, che dopo aver bloccato il malvivente ha aspettato l’arrivo dei colleghi salentini.

loading...

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

quattordici − 13 =