In quattro, tutti travisati da calzamaglie, hanno fatto irruzione nella tabaccheria “Presta” di Guagnano, in via Provinciale, la strada che conduce a San Pancrazio Salentino e, senza esibire armi, si sono fatti consegnare i soldi custoditi in cassa.

Nuovo assalto in provincia di Lecce, per un’emergenza che pare non abbia fine.
L’assalto, insolito data l’assenza di armi, è avvenuto intorno alle 19, quando nella rivendita di tabacchi di Laura Presta, del posto, si sono presentati i quattro malviventi. Pare fossero disarmati. Ed hanno intimato ai presenti di consegnare loro i soldi. Ad una cliente hanno portato via la borsetta. Arraffato il bottino, che dovrebbe oscillare sui 1500 euro, il commando si è dileguato a piedi, diretto verso una vecchia Fiat Panda, risultata rubata nei giorni scorsi, che era stata parcheggiata nelle vicinanze.
Sul posto, per le indagini, i carabinieri della stazione di Guagnano ed i colleghi del norm della compagnia di Campi Salentina.

 

loading...

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

quindici − otto =