Non si arresta l’ondata di furti in città. L’ultimo si è registrato nella serata di ieri in via Giovenale dove i “topi d’appartamento” hanno agito tra le 20 e le 22 approfittando dell’assenza dei padroni di casa.

Secondo quanto accertato dagli agenti di polizia, i ladri sono riusciti a forzare una finestra laterale e una volta dentro hanno rovistato un po’ in tutte le stanze. Con un’azione durata pochi minuti, i malviventi hanno portato via alcuni orologi, diversi monili in oro e due televisori per un bottino di qualche migliaio di euro. I proprietari hanno compiuto l’amara scoperta al loro rientro a casa poco dopo le 22. E’ stato immediatamente richiesto l’intervento degli agenti di polizia che hanno effettuato un sopralluogo. Sul posto sono arrivati anche gli specialisti della Scientifica che non hanno potuto però operare al meglio perché i proprietari di casa avevano già alterato lo stato dei luoghi.

ATTENZIONE: i commenti non sono moderati dalla redazione, che non se ne assume la responsabilità. Ogni utente risponderà del contenuto delle proprie affermazioni.