Nico Didonna, stilista dalle origini pugliesi, inaugura l’attesa settimana della Fashion Week di Londra con uno spettacolo d’eccezione presentando in anteprima mondiale una collezione di abiti unica, accostati con audacia alle stravaganti calzature di Christopher Ciccone.

Il cognome certo suonerà familiare ai numerosi fan della trasgressiva Regina del Pop, Madonna, diva statunitense di origini italiane e sorella maggiore di Christopher appunto, artista dall’esuberante talento, il quale ha deciso di cimentarsi nel campo della moda lanciando una linea footwear firmata “Ciccone”.
Il paparazzato designer è approdato dunque a Londra presso l’Istituto Italiano di Cultura di Belgrave Square, dove ieri ha proposto le sue creazioni, estrosamente abbinate ai capolavori di stile dell’eccentrico Didonna. Un evento promosso da Accademia Apulia Uk e curato da Stephen Mahoney e Cristina Polizzi, ha raccolto l’entusiasmo di un pubblico a dir poco stravagante.
Gli abiti, ispirati alla natura rimandano agli elementi della terra, del fuoco, del vento e dell’acqua. Pregiati tessuti destinati a valorizzare la femminilità, modelli pratici e versatili si presentano con freschezza e spontaneità. Fortemente sentito il legame con le proprie radici pugliesi, i colori richiamano il blu del mare e le sfumature della sabbia, un’intensa combinazione di tinte che riprendono le peculiarità più significative della nostra regione.
Un ottimo inizio per la capitale britannica, vetrina mondiale della moda internazionale che fino al 18 settembre sarà “regina” delle passerelle.

ATTENZIONE: i commenti non sono moderati dalla redazione, che non se ne assume la responsabilità. Ogni utente risponderà del contenuto delle proprie affermazioni.