Si terrà domani a partire dalle 20, presso l’auditorium del Museo Sigismondo Castromediano di Lecce, la lunga notte per dialogare sui musei, un’occasione di riflessione per avviare un confronto con esperienze significative di governance dei sistemi museali, con l’obiettivo di alimentare il dibattito intorno alla razionalizzazione e al rilancio dei sistemi culturali locali. 

L’iniziativa, dal titolo “Dialogando intorno ai musei, nella notte”, è promossa dal coordinamento pugliese di Icom Italia (International Council of Museums), dall’assessorato alla Cultura della Provincia di Lecce e dal Museo provinciale “Sigismondo Castromediano”, nell’ambito di ArtLab 12, Dialoghi intorno al management culturale (22-29 settembre), proposto dalla Fondazione Fitzcarraldo.

L’invito alla lunga serata è rivolto alla comunità professionale degli operatori museali, nella sua articolazione territoriale, e sarà  un’occasione di riflessione sul tema dell’offerta culturale in relazione alle criticità nella gestione del patrimonio culturale regionale, come emerse successivamente all’avvio dell’attività di Icom Puglia a partire dal gennaio di quest’anno.

Ricco il programma dopo il saluto di Antonio Lepore, dirigente del Settore Patrimonio e Cultura della provincia di Lecce. Apre gli interventi la vice presidente e assessore alla Cultura della Provincia di Lecce Simona Manca, seguita dal sindaco di Lecce Paolo Perrone  e del segretario nazionale Icom Italia Luca Baldin.

La prima parte dell’evento, dalle 20.30, intitolata “Dialogando intorno ai Musei”. Sarà avviata da Antonio Cassiano, direttore del Museo provinciale “Sigismondo Castromediano e componente del Coordinamento regionale Icom Puglia. Ad introdurre i relatori interverrà Assunta Medica Orlando, del Museo De Laurentis di Maglie. Relazioneranno Raffaele De Ruggieri, della Fondazione Zetema di Matera e Luigi Maria Di Corato, della Fondazione Musei Senesi di Siena.  A seguire la tavola rotonda con gli ospiti intervenuti in rappresentanza degli enti locali e degli istituti culturali della Puglia. A moderare i lavori Manuela Zammillo, del Coordinamento regionale Icom Puglia; le conclusioni saranno tratte da Raphael Mayer Aboav, coordinatore regionale Icom Puglia.

Alle ore 22.30, poi, appuntamento con la seconda parte dell’evento, intitolata “Nella notte…”, che prevede una visita guidata al Museo “Castromediano” e laboratori tematici per i professionisti del patrimonio culturale.

loading...

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

11 − 3 =