La XV Stagione Concertistica  Internazionale “I Concerti del Chiostro”  di Galatina (Le), sotto la direzione artistica del maestro Luigi Fracasso, si conclude in uno dei più insigni monumenti dell’arte romanica e gotica in Puglia, la Basilica di Santa Caterina, al cui interno è custodito un organo del XV secolo, unico in tutto il Sud Italia.

Giovedì 13 settembre, alle ore 20.45, sarà l’organista SERGIO DE PIERI a concludere la stagione concertistica che, per oltre un mese, ha fatto giungere nel centro salentino migliaia di spettatori per partecipare ai concerti di artisti di fama mondiale come STEFANO BOLLANI, MASSIMO QUARTA, BENEDETTO LUPO, ENSEMBLE VARIABLE, STANLEY JORDAN e molti altri ancora.   

Sergio De Pieri è stato organista titolare della Cattedrale di St. Patrick e docente al Conservatorio delll’università  di Melbourne (Australia), dove ha fondato il Melbourne Autumn Festival of Organ and Harpsicord . Rientrato in Italia tiene la cattedra di organo e composizione Organistica al Conservatorio Benedetto Marcello  di Venezia e viene nominato su segnalazione del barone Ruben De Cerio,primo organista  titolare della Basilica di S. M. Gloriosa dei Frari. Sempre presente nei festivals organistici e musicali internazionali, svolge un’intensa attività  concertistica (oltre 2000 concerti in tutta Europa , Stati Uniti, Canada, Giappone e Australia) ed ha effettuato numerose incisioni discografiche. Specialista nell’esecuzione della musica veneziana del 500, il suo repertorio è vastissimo e si estende dalla prima letteratura per organo alle opere dell’avanguardia, nel cui ambito è fecondo ed apprezzato autore di composizioni per organo. Attualmente è direttore artistico del prestigioso “Organs of the Ballarat Goldfieldsâ”della città di Ballarat, del Murray River International Music festival e del Brunswick Beethoven Festival di Melbourne.

Dal governo australiano è stato  insignito del titolo di Sir , medaglia al merito e più alta onorificenza che la regina Elisabetta d’Inghilterra attribuisce annualmente alle grandi personalità  della cultura che si sono distinte nei paesi anglosassoni.

Dal  1998, I Concerti del Chiostro  rappresentano  una delle rassegne più importanti nel panorama culturale nazionale. La Stagione  Concertistica Internazionale, infatti, si è contraddistinta per la qualità  degli spettacoli, per il talento e la professionalità  degli artisti che si sono esibiti in questi quattordici anni, per la partecipazione di un pubblico attento e qualificato.  La rassegna è¨ patrocinata dalla COMUNITA EUROPEA,  da REGIONE PUGLIA,  dal COMUNE di GALATINA, dal CONSERVATORIO di LECCE, dalla CAMERA di COMMERCIO LECCE, e da IPAB.  Luigi Fracasso, direttore artistico e fondatore della stagione concertistica de I Concerti del Chiostro, è un pianista galatinese definito da  Aldo Ciccolini  musicista vero, agguerritissimo, con idee sane sulla nostra arte e con un vivo senso della logica strumentale. Dal prossimo ottobre sarà  impegnato in una serie di concerti che lo vedranno suonare in Italia, Germania, Belgio e Australia.

L’entrata è completamente gratuita

CONDIVIDI