Brutta avventura per una donna di Salice Salentino,  rapinata dell’auto un’Audi “A4 avant” sotto casa. L’episodio è accaduto all’una circa di questa notte.  La vittima viaggiava sull’auto in compagnia di altre due donne quando, giunta sotto casa, è scesa per scaricare degli oggetti.

In quel momento è spuntato alle loro spalle un uomo incappucciato che ha preteso di mettersi alla guida e allontanarsi con l’auto. Dopo i primi secondi di sbigottimento delle signore, il malvivente ha anche estratto una pistola per lasciare intendere di non scherzare. Quindi si è dileguato lungo le vie cittadine. Nei pressi del locale cimitero, in direzione San Donaci.
Poco dopo i Carabinieri, messisi subito a caccia del rapinatore, hanno rinvenuto una Fiat “Panda” che è risultata rubata a Lequile nei giorni scorsi e forse utilizzata dal delinquente (e dal complice che evidentemente lo accompagnava) per raggiungere la località  nord-salentina. Indagano il Nucleo Operativo della Compagnia di Campi Salentina e la Stazione di Salice Salentino.

 

loading...

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

1 × 1 =