Uno schianto terribile contro il guardrail gli ha spezzato la vita a 32 anni. Il terribile incidente è avvenuto alle 3.50 del mattino, sulla Maglie – Leuca. A perdere la vita, un militare della capitaneria di porto.

 

Si chiamava Antonio Ciardo ed era di Corsano. Il 32enne viaggiava da solo a bordo in una Punto, quando per cause in fase di accertamento avrebbe perso il controllo del mezzo, finendo contro il guardrail, all’altezza dello svicolo per Muro Leccese.
Sul posto, ricevuta la segnalazione da qualche automobilista di passaggio, sono accorsi i carabinieri della compagnia di Muro Leccese, dipendenti dalla compagnia di Maglie, ed i medici del 118. I primi hanno provveduto ad eseguire i rilievi, utili alla ricostruzione del terribile schianto, mentre i medici, dopo avere valutato le gravi ferite riportate dal 32enne, che viaggiava da solo, lo hanno trasportato a sirene spiegate presso l’ospedale di Scorrano.

Nonostante gli sforzi profusi dai medici, il giovane, sottocapo di 3a classe della Marina militare in servizio ad Otranto, è spirato poco dopo il suo arrivo in ospedale.
Ancora ignote le cause che hanno portato Ciardo a perdere il controllo del mezzo. L’incidente non ha coinvolto altri veicoli.

 

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

4 × 4 =