Microcriminalità in azione nella giornata di ieri nel rione “San Pio” a Lecce. Una donna di mezza età, residente nel capoluogo, è stata avvicinata da un individuo e scippata della propria collanina che indossava al collo.

Il borseggio si è verificato nel primo pomeriggio in via Colaci, orario in cui la strada risultava completamente deserta. Il bandito, secondo quanto ricostruito dalla stessa vittima, ha seguito il proprio obiettivo a bordo di un fuoristrada di colore scuro per poi sorprenderla alle spalle. L’uomo è sceso dal Suv, ha sfilato la collanina dal collo della donna ed è risalito velocemente sul bolide alla cui guida ad attenderlo vi era un complice. L’allarme è scattato alcuni minuti dopo. Sul posto è intervenuta anche un’ambulanza del 118. I medici si sono accertati sulle condizioni fisiche della donna mentre gli agenti di polizia della sezione volanti hanno avviato le indagini. Al vaglio degli investigatori ci sono le immagini di alcune telecamere che sorgono lungo la via in cui si è verificato lo scippo.