Savino Tesoro tiene a precisare sul sito ufficiale dei salentini, che “tra me e Giovanni Semeraro non c’è alcun tipo di problema. In questo periodo stiamo continuando ad operare secondo quelli che erano e sono gli accordi presi tra le parti.

Non esiste alcun caso o problematica legata alla situazione di quei calciatori, che fino al 10 settembre, saranno gestiti dalla famiglia Semeraro. Questi erano gli accordi e su questa base si andrà avanti, senza che questo possa costituire motivo di incomprensione. Voglio fugare ogni minimo dubbio, ribadisco che non esiste alcuna tensione o scontro tra la proprietà uscente e quella subentrante.”

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

tre × uno =