Simone Martena, 29 anni di Carmiano, purtroppo non ce l’ha fatta. Il cuore del caporale rimasto coinvolto in un terribile incidente stradale giovedì scorso, intorno alle 18, sulla provinciale Veglie – Torre Lapillo, all’altezza dell’incrocio per Squinzano, ha cessato di battere ieri pomeriggio dopo due giorni di agonia in Rianimazione.

Le condizioni del sottoufficiale dell’esercito, erano da subito apparse gravissime, ed era stato ricoverato al Vito Fazzi di Lecce. Il giovane appena sceso dalla sua auto, una Punto bianca, è stato travolto da un’altra Punto di colore grigio, alla cui guida c’era un 34enne di Veglie. L’impatto è stato tanto tremendo da far sbalzare il sottoufficiale diversi metri più avanti. La salma è stata trasferita nell’obitorio del Fazzi a disposizione del magistrato di turno. I funerali sono stati fissati alle 17.30 di oggi.

loading...

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

4 × cinque =