”C’è un Sud che sente il dolore sociale ma che non chiede elemosine o ammortizzatori sociali: non si puo’ e non si deve ammortizzare il futuro come se fosse una minaccia, lo si deve accogliere come una promessa. Cio’ significa tornare ad investire su formazione, educazione, cultura, ricerca.

 

Nella mia regione lo abbiamo fatto con risultati straordinari, promuovendo esperienze d’avanguardia che hanno riguardato ogni ordine e grado degli apparati formativi”. Lo ha dichiarato, nel discorso inaugurale della Fiera del Levante, il presidente della Regione Puglia Nichi Vendola.

”E se capita che il Politecnico di Bari – ha aggiunto Vendola – risulti al primo posto nella classifica delle eccellenze accademiche, non si cancelli questa notizia dalle cronache. Su questa sfida la Puglia ha visto l’unita’ e lo spirito di collaborazione di un’intera classe dirigente”.

ATTENZIONE: i commenti non sono moderati dalla redazione, che non se ne assume la responsabilità. Ogni utente risponderà del contenuto delle proprie affermazioni.