Penultimo appuntamento con la XV Stagione Concertistica Internazionale “I Concerti del Chiostro” che si svolge a Galatina (Le), sotto la direzione artistica del maestro Luigi Fracasso.  Giovedì 6 settembre, alle ore 20.45, sarà  BENEDETTO LUPO a salire sul prestigioso palcoscenico del Palazzo della Cultura.Considerato dalla critica internazionale come uno dei  talenti più interessanti e completi della sua generazione, Benedetto Lupo ha debuttato a tredici anni con  il Primo Concerto di Beethoven, imponendosi subito in numerosi  concorsi internazionali.

Tra le orchestre di fama mondiale con cui ha suonato si ricorda la Philadelphia Orchestra, Boston Symphony, Chicago Symphony, Los Angeles Philharmonic, London Philharmonic e molte altre ancora.

Nato a Bari, Benedetto Lupo ha iniziato gli studi musicali nella sua città , sotto la guida di Michele Marvulli – dopo un’audizione con Nino Rota – presso il Conservatorio “Niccola Piccinni” , concludendoli con Pierluigi Camicia e diplomandosi con il massimo dei voti, la lode e la menzione speciale. Ha studiato successivamente con Marisa Somma, Sergio Perticaroli, Aldo Ciccolini e frequentato le masterclass di Carlo Zecchi, Nikita Magaloff, Jorge Bolet e Murray Perahia.

Per l’acquisto dei biglietti o per ricevere esclusivamente informazioni è possibile rivolgersi all’Associazione Musicale “I Concerti del Chiostro” , Via del Ciclamino 32 oppure presso la Libreria “Viva Athena” , Via Liguria 73/5 di Galatina. Infoline: 329.2198852

Dal 1998, “I Concerti del Chiostro” rappresentano una delle rassegne più importanti nel panorama culturale nazionale.La Stagione  Concertistica Internazionale, infatti, si è contraddistinta per la qualità degli spettacoli, per il talento e la professionalità  degli artisti che si sono esibiti in questi quattordici anni, per la partecipazione di un pubblico attento e qualificato.

La rassegna – patrocinata dalla COMUNITà EUROPEA,  da REGIONE PUGLIA,  dal COMUNE di GALATINA, dal CONSERVATORIO di LECCE, dalla CAMERA di COMMERCIO LECCE, e da IPAB –  prevede un ricco e variegato programma con artisti di fama internazionale.

Luigi Fracasso, direttore artistico e fondatore della stagione concertistica de I Concerti del Chiostro,è un pianista galatinese definito da  Aldo Ciccolini , musicista vero, agguerritissimo, con idee sane sulla nostra arte e con un vivo senso della logica strumentale. Dal prossimo ottobre sarà impegnato in una serie di concerti che lo vedranno suonare in Italia, Germania, Belgio e Australia.

loading...

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

tredici + 11 =