Spacciava eroina ma i carabinieri lo hanno scoperto e per  Marco Rizzello, 39enne di Montesano salentino, sono scattate le manette. La faccenda era arrivata alle orecchie dei carabinieri di Specchia e così nel pomeriggio di ieri sono state le perquisizioni

che hanno portato il ritrovamento di 18 grammi circa di “eroina” nonché un bilancino di precisione e materiale vario necessario al confezionamento delle dosi. I carabinieri hanno proceduto al sequestro di tutto il materiale ed hanno accompagnato il 39enne in carcere