È stato trovato in possesso, nella sua abitazione, di 4,5 grammi di cocaina ed è stato arrestato dai carabinieri. Si tratta di Nestola Domenico Mattia, copertinese, già noto alle forze dell’ordine.

I carabinieri, che già da tempo conoscevano gli spostamenti del Nestola, hanno fatto irruzione nella sua abitazione ieri pomeriggio, insieme ad una unità cinofila dell’ arma. Il giovane, al momento dell’ingresso dei militari non era in casa, ma i militari hanno comunque dato inizio alle perquisizioni, alla presenza dei suoi familiari. E nella stanza del giovane i carabinieri hanno trovato  4,5 grammi di cocaina, nonché di tutto il necessario per suddividere la sostanza, quindi 2 bilancini di precisione, buste di plastica già in parte tagliate, nonché vari appunti riferibili all’ attività di spaccio, poiché vi erano riportati nomi e cifre relativi agli assuntori a cui probabilmente era già stata ceduta altra sostanza stupefacente.
Per il giovane si aprivano, così, le porte del carcere di borgo San Nicola.