Corsano – Migliaia di metri cubi di cassette in legno e in plastica – del tipo utilizzato per la frutta -, pedane in legno, materiali in eternit e perfino una bombola di gas sono stati scoperti in una discarica abusiva posta sotto sequestro a Corsano dai carabinieri del Noe

e della locale stazione dopo un controllo del 6^ Nucleo elicotteri dell’Arma di Bari. Si tratta di un’area di circa 2.000 metri quadri.

I proprietari del terreno sono stati segnalati alla Procura di Lecce per gestione illecita di rifiuti ed esercizio di discarica abusiva. Il valore complessivo dei beni sottoposti a sequestro è di circa ventimila euro

loading...

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

13 + quindici =