È stata sorpresa con 9 grammi di eroina pura in casa e per lei è scattato l’arresto. I carabinieri della stazione di Martano, in collaborazione con i militari di Calimera, hanno stretto le manette ai polsi di una 39enne. Il blitz è scattato nel corso della notte.

L’arrestata risponde al nome di Ilaria Bergamo, già nota alle forze dell’ordine. La donna, già da tempo, era finito sotto l’occhio degli investigatori che, sospettando una sua attività illecita, hanno deciso di vederci chiaro, irrompendo nella sua abitazione. Durante la perquisizione, i carabinieri hanno rinvenuto due involucri contenenti 9 grammi di eroina allo stato puro, oltre a due bilancini di precisione e materiale per il confezionamento delle dosi. La droga e quanto rinvenuto sono stati posti sotto sequestro, mentre la 39enne è stata accompagnata in carcere, con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

sette − uno =