Il rispetto per l’ambiente è dovere e interesse di tutti, sostenere e rafforzare le realtà che se ne occupano è preciso intento dell’Assessore alle Politiche Ambientali Andrea Guido, che ieri ha disposto il primo incontro volto alla realizzazione di una Casa delle Associazioni Ambientaliste.

Questo il progetto attualmente in fase di realizzazione, che nella giornata di ieri ha raccolto l’approvazione di tutti gli enti non profit che operano sul territorio comunale e che si interessano di promozione e sviluppo in merito a iniziative di tipo ambientale.
Tra i presenti all’incontro anche il dirigente Fernando Bonocuore e lo staff dell’Ufficio Ambiente, unitamente alle associazioni Arcadia C.V.S, Sm-Art Lab, Culturambiente e Il Formicaio che, in osservanza del progetto esposto dall’Assessore Guido, hanno partecipato alla discussione prendendo atto della possibilità di utilizzare un intero ufficio presso le sede stessa dell’assessorato. Una location dunque interamente dedicata all’ambiente con attrezzature multimediali, linee telefoniche e fax, un progetto carico di aspettative il cui unico obiettivo è quello della sostenibilità ambientale.
“Un nuovo modo di confrontarsi sull’ambiente nel territorio di Lecce trova casa. Un luogo nel quale si potrà discutere dei beni ambientali di cui il nostro territorio è ricco e organizzare eventi per la sua riscoperta in un continuo confronto con le istituzioni”, commenta l’Assessore Andrea Guido e aggiunge: “Da tempo con il mio staff ci chiedevamo come potevamo incidere maggiormente sui problemi della nostra città, come mobilitare le persone, come coinvolgere la cittadinanza, come sfruttare al meglio le risorse di cui disponiamo e, soprattutto, come poter lavorare in rete con altre realtà a prescindere da qualsiasi colore politico”.
Mettere insieme in modo stabile e permanente le Associazioni, i Comitati e tutti i Gruppi ambientalisti della città renderà più efficace il lavoro svolto e più proficuo e funzionale l’utilizzo delle risorse.

loading...

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

4 + diciannove =