RepertorioUna volta era in vigore l’avviso bonario, il bonus che permetteva agli automobilisti “distratti” di pagare una multa ridotta se sorpresi con il ticket del parcheggio scaduto. Da domani si pagherà la multa per intero, è stato stabilito questa sera con una delibera del Consiglio comunale votata dalla maggioranza di governo

Legittimo o illegittimo, la discussione va avanti da tempo. Secondo Roberto Spennato, responsabile regionale del comitato Strisce Blu, è illegittimo il provvedimento adottato dal Comune e già annunciato dall’assessore al Traffico, Luca Pasqualini. Risale alla scorsa primavera, infatti, una nota inviata dal Ministero dei Trasporti al comitato, in cui si stabiliva che per la scadenza oltre la data indicata sul grattino, il Comune poteva procedere al recupero della somma dovuta ma non alla multa, specie se la zona è in concessione.

Le zone a strisce blu di Lecce sono tutte in concessione, alla Sgm, società partecipata del Comune. Il pagamento da 5 a 10 euro da effettuare entro le 24 ore dall’accertamento è dunque ammesso, secondo il Ministero. La multa, che per le associazioni dei consumatori altri non è che un pretesto per fare cassa, potrebbe essere contestata. Stessa motivazione che ha spinto la minoranza di governo a contestare la legittimità della delibera e a votare contro i 18 voti favorevoli che l’anno approvata.

 

 

loading...

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

venti + diciassette =