Si è costituito questa mattina, presso gli uffici del Comando Compagnia Carabinieri di Tricase, il catturando De Luca Maurizio 35 enne di Ugento, colpito da ordine di carcerazione emesso dal gip Ines Casciaro, poiché ritenuto responsabile unitamente a Minicozzi Vincenzo

già tratto in arresto il 22 di questo mese ed altro complice in via di identificazione, di numerose rapine ai danni  di vari uffici postali del basso Salento. Tra le rapine più cruente si ricorderà in particolare quella di Alessano consumata il 18.11.2011 dove i malviventi durante la fuga, intercettati da una pattuglia dei carabinieri, a causa della elevata velocità perdevano il controllo del mezzo capovolgendosi più volte sulla Sp Alessano-Presicce. I rapinatori, rimasti incolumi, abbandonarono sul posto parte del bottino ed una pistola a tamburo ed i passamontagna utilizzati per travisarsi, facendo perdere le loro tracce nelle campagne circostanti. Le indagini, permettevano la loro identificazione attraverso esami tecnico scientifici che non lasciavano ombre di dubbio sulle responsabilità degli stessi. De Luca Maurizio, trovandosi all’estero al momento dell’emissione del provvedimento, venuto a conoscenza delle ricerche per la sua cattura, mediante il suo legale avv. Carluccio Martino manifestava la volontà di costituirsi. Proseguono incessantemente le indagini per identificare l’altro complice.

[widgetkit id=106]

loading...

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

diciassette − uno =