Un incendio, molto probabilmente di origine dolosa, è scoppiato nella serata di ieri in un capannone di 500 metri quadrati, adibito a deposito di fieno, che si trova in località “La Cornula”,  sulla strada provinciale che collega Copertino a Nardò.

 

Le fiamme si sono propagate intorno alle 22 di ieri sera e ancora non sono state domate del tutto.  In fumo svariate balle che erano custodite all’interno. Sul posto i caschi rossi di Veglie e di Gallipoli, che dopo aver lavorato per diverso tempo, ora controllano l’area circostante per scongiurare che il rogo si propaghi nelle campagne circostanti.

Ingentissimi i danni, che potrebbero ammontare a circa 100mila euro. Una volta terminate le operazioni di spegnimento saranno effettuati i rilievi a capire l’esatta dinamica dell’accaduto. La struttura è stata dichiarata inagibile
[widgetkit id=86]