A partire da oggi e fino alle ore 12 di mercoledì 7 novembre, potranno essere presentate le domande per partecipare al bando n.1333 del 21.12.2009 della  Regione Puglia relativamente alla selezione per la concessione di contributi a favore di micro imprese e piccole e medie imprese commerciali di Lecce

, per investimenti volti alla riqualificazione della rete distributiva (arredi dei negozi, serrande, rifacimento delle vetrine, insegne esterne, computer), e quello per l’acquisto di sistemi di sicurezza antintrusione, antitaccheggio e antirapina dotati di comprovabili requisiti di innovazione rispetto ai sistemi tradizionali.

A questo proposito il settore Attività Economiche e Produttive del Comune di Lecce, comunica che sono aperti al pubblico tre sportelli informativi:
1.    Comune di Lecce, settore Attività Economiche e Produttive; via Braccio Martello, 5 (primo piano), dal lunedì al venerdì dalle ore 9 alle ore 13; giovedì  dalle 15 alle 18 (telefono 0832 682422). Responsabile: dottor Paolo Rollo;
2.    Confcommercio Lecce, via Cicolella, 3; dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 13, lunedì e giovedì dalle 15.30 alle 18 (telefono 0832 345152; fax 0832 217221) Responsabile: dottor Federico Pastore;
3.    Confesercenti Lecce, via dei Salesiani, 15;  dal lunedì al venerdì dalle 8.30 alle 13 e dalle 16.30 alle 19 (telefono 0832 243468). Responsabile: dottor  Roberto Petrelli;

Come è noto, il bando è stato allargato a tutte le piccole e medie imprese della città, singole o associate, specializzate nella vendita al dettaglio, iscritte nel Registro delle Imprese e aventi sede legale e operativa nel comune di Lecce.
Il bando era stato inizialmente aperto alle attività del centro storico e successivamente ampliato a quelle di tutta l’area centrale commerciale della città.