Uno scherzo di cattivo gusto, più che una minaccia vera e propria. In ogni caso, è sempre bene allertare le forze dell’ordine. E così ha fatto la consigliera comunale Francesca Mariano, di Io Sud, e vicepresidente della commissione Traffico al Comune di Lecce, quando ieri mattina ha trovato una lettera minatoria nella buca delle lettere della sua abitazione, in via Duca degli Abruzzi.

“Ti ammazzerò il 31 ottobre”: questo il testo scritto su una lettera spedita dal comune di Cavallino ed indirizzata alla consigliera leccese. Una frase minatoria scritta con un evidenziatore arancio, che non ha allarmato più di tanto la donna, ritenendola più che una minaccia uno scherzo di pessimo gusto, anche alla luce del fatto che il 31 ottobre si festeggia Halloween.
Stamattina, tuttavia, la donna ha informato dei fatti gli altri consiglieri ed assessori che, allarmati, hanno convinto la Mariano a sporgere denuncia. La donna si è così recata negli uffici della Questura ed ha affidato la lettera agli uomini della Digos, che hanno avviato le indagini.
La consigliera leccese è tranquilla: “Non ho mai ricevuto minacce e non ho nessun nemico”.

 

loading...

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

15 − sette =