L’indigestione di calci e pugni prevista per “La Notte dei Gladiatori 2” ha rispettato le attese. Il gran Galà sportivo ha deliziato i palati più sopraffini degli appassionati accorsi numerosissimi al Palaventura di P.zza Palio di Lecce.

Un abbuffata di arti marziali che ha messo in vetrina i talenti nostrani e le stelle di discipline in voga come la Kick Boxing, la K1, la M.M.A, la Muay Thai e la Boxe.

L’ottima riuscita dell’evento è merito della meticolosa organizzazione dei Promoters della Helios Team Andrea Presicce e Alessandro Centonze, i quali hanno offerto lo show di ben 15 match sciolinati nell’arco della serata.

La calda platea del Palazzetto dello Sport si è impreziosita della presenza del capitano del Lecce Guillermo Giacomazzi, dell’idolo dei tifosi Ernesto Javier Chevanton e di alcune autorità locali tra cui il Sindaco Paolo Perrone, gli assessori Andrea Guido e Attilio Monosi e il consigliere provinciale Gianni Marra.

La gran Kermesse, dedicata alla memoria del compianto Aldo Satriano, ha dato spazio sia agli incontri dilettantistici che a quelli professionistici tra cui i match valevoli per le selezioni Oktagon 2013.

Questi i verdetti dei match:

PROFESSIONISTI

K1 – 67 Kg
Eros Rollo vs Sabino Mansella -> Ha vinto Sabino Mansella ai punti

MMA – 73 Kg
Francesco Controversa vs Ciro Ruotolo -> Ha vinto Ciro Ruotolo ai punti

Muay Thai Full Rules – 73 Kg
Fabio Siciliani vs Giuseppe D’Amuri -> Match Pari

SELEZIONI OKTAGON 2013

K1 – 65 Kg
Fiorenzo Pesare vs Antonio Gualtieri -> Ha vinto Pesare ai punti

K1 – 70 Kg
Guglielmo Carata vs Fabio Di Marco -> Ha vinto Guglielmo Carata ai punti.

DILETTANTI

Riccardo Francone vince ai punti (ELITE III SERIE -60 kg.)

Daniele De Raho pareggia con Matteo Piccinni (ELITE II SERIE -69 kg.)

Marco Lezzi perde ai punti (ELITE III SERIE -75 kg.)

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

tre × 3 =