“Alla luce delle polemiche innescate sui permessi per i parcheggi gratuiti rilasciati in città, propongo che la questione venga trattata direttamente dal Consiglio comunale di Lecce. Mi sembra la sede più idonea per affrontare l’argomento, tanto più che la delibera – la n. 178 –  con cui vennero stabiliti 

i criteri e il numero degli aventi diritto ai  pass gratuiti per le auto, fu discussa proprio in aula consiliare il 30 dicembre del 2003.” Un’apposita richiesta è stata avanzata dal sindaco Paolo Perrone al presidente dell’assise consiliare per proporre eventuali modifiche alla relativa delibera.“Sarà l’occasione per proporre e avanzare modifiche alla delibera 178, tenuto conto che i permessi per i parcheggi in città scadranno alla fine del corrente anno.
Ad ogni buon conto, ho invitato il presidente del Consiglio comunale la richiesta di convocazione dell’assise consiliare per la trattazione dei provvedimenti sull’eventuale modifica della delibera n.178 del 30 dicembre 2003 con cui il Consiglio comunale ha approvato il regolamento per la gestione del servizio della sosta tariffata”.