In ossequio alla politica di rigore e di risparmio economico, avviata già da tempo da questa Amministrazione, il sindaco di Lecce Paolo Perrone ha disposto, così come previsto da un apposito regolamento, la sospensione dell’esecutività della determinazione dirigenziale n. 12 dell’11/05/2012

con la quale veniva stabilito “l’acquisto di poltrona dirigenziale e riparazione poltrona in dotazione al settore”, non rilevandone il carattere di opportunità.  
Per questa ragione, il primo cittadino ha invitato il dirigente del settore Servizi Informatici, Antonio Esposito, a disporre la revoca del provvedimento.

loading...

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

17 − 17 =