Rapina con colpo di pistola a Lecce, dove due banditi hanno assaltato il supermercato Eurospin in via Cicolella, la strada che si trova all’imbocco della Lecce – Maglie. Il raid è stato portato a termine poco dopo le 11.30.

I rapinatori hanno raggiunto l’attività commerciale a piedi, probabilmente dopo avere parcheggiato un’ auto, non meglio identificata. I banditi sono entrati di corsa dall’entrata laterale del supermercato. Avevano il volto parzialmente coperto, da cappucci e dal bavero di un giubbotto, ed uno era armato di pistola. Brandendo l’arma, i malviventi si sono fatti strada verso i quattro registratori di cassa, poi svuotati del loro contenuto, al momento in via di quantificazione. All’interno erano presenti anche diversi clienti. Arraffato il bottino, i rapinatori hanno guadagnato l’uscita, dove ad attenderli c’era un complice. I tre si sono poi dileguati a piedi verso via Cicolella e, con ogni probabilità, sono saliti a bordo di un mezzo per la fuga.

Non bastasse l’irruzione improvvisa, i rapinatori, dopo essere usciti dall’Eurospin, hanno anche esploso un colpo di pistola in aria, a scopo intimidatorio, onde evitare di essere seguiti, molto probabilmente con una scacciacani, visto che il bossolo non è stato ritrovato. Solo quando i malviventi erano lontani, è stato dato l’allarme al 113. Sull’episodio indaga la polizia.

[widgetkit id=79]

CONDIVIDI