Sono stati beccati dagli agenti delle volanti mentre erano all’”opera” e due topi d’appartamento sono finiti nei guai. Si tratta di Lo Deserto Alessandro, di 34 anni di Lecce, già noto alle forze dell’ordine e I.C. 17enne.

È accaduto intorno alle ore 1:15 di questa notte, in via Delle Bombarde, dove era stato segnalato un furto.

Il primo equipaggio delle volanti, giunto sul posto, ha notato immediatamente due giovani che, alla loro vista, si allontanavano velocemente, cercando di disfarsi di alcuni oggetti.

I due venivano immediatamente bloccati e, con l’ausilio di un altro equipaggio, si recuperavano gli oggetti gettati, alcuni dei quali erano finiti sotto un’auto parcheggiata. Si trattava di arnesi atti allo scasso, in particolare di un cacciavite, di una borsa contenente un secondo caccacivite di grosse dimensioni e un piede di porco.

Da un primo sopralluogo si individuava l’edificio nel quale avevano cercato di introdursi, poiché il portone d’ingresso era visibilmente danneggiato e presentava il blocco serratura divelto e appoggiato in una fioriera.
Il 34enne ora si trova ai domiciliari, mentre il 17enne, su disposizione del Magistrato del tribunale dei Minorenni è stato affidato ai genitori

 

loading...

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

10 + dieci =