Mattia De Luca, 19 anni di Melendugno, purtroppo non ce l’ha fatta. Il cuore del giovane salentino, rimasto coinvolto in un grave incidente stradale ieri sera, intorno alle 19.30, sulla strada provinciale 122 che collega Turi a Rutigliano, ha cessato di battere intorno alle 23

 

, nell’ ospedale Di Venere di Carbonara. Le condizioni del giovane erano da subito apparse gravissime. Il giovane, viaggiava come passeggero a bordo del tir, che per cause ancora da chiarire, è uscito fuori strada, andando a sbattere contro un muretto a secco, poi si è ribaltato. Il 19enne è rimasto intrappolato all’interno della cabina del camion, e solo l’intervento dei vigili ha permesso di estrarlo dalle lamiere. Illeso il conducente del tir

 

loading...

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

10 + sedici =