Questa sera il Lecce sfiderà il Martina Franca per la fase finale della Coppa Italia di Lega Pro. Per il Lecce sarà la 200esima partita in questa competizione.
Il Lecce disputò la sua prima storica partita il 25 ottobre 1936, a Taranto contro la Franco Tosi. Quel giorno il Lecce s’impose per 2-1; i gol furono di Luigi Buin e Raffaele Anguilla.

Poi arrivò la guerra e seguì un lungo periodo di fermo. La competizione riprese nel 1958. I giallorossi ebbero un buon inizio (vittorie con Barletta e Taranto), ma alla terza partita il Bari (allora in serie A) eliminò il Lecce vincendo al Carlo Pranzo per 1-0. Il Lecce, essendo in serie C, non partecipò più alla Coppa Italia maggiore e dal 197273 fino al 197576 presero parte alla Coppa Italia Semiprofessionisti. Nel 197374 arrivò alla finale che si giocò sul “neutro” di Lucca. La spuntò il Monza che vinse per 1-0. Dopo due anni, il 29 giugno 1976  la finale fu ancora tra Lecce e Monza e si giocò al Via del Mare. Quel giorno fu il Lecce a imporsi per 1-0 grazie al gol al 21’ di Loddi. E quella resta l’unica Coppa Italia vinta dal Lecce. Ecco alcuni numeri della storia del Lecce in Coppa Italia.
I tornei disputati dal 193637 ad oggi sono 48. Le partite sono state 199 nelle quali il Lecce ha ottenuto 73 vittorie, 61 pareggi e 65 sconfitte. Le reti fatte sono state 244 e quelle subite 237. Il miglior marcatore in assoluto è stato Gaetano Montenegro con 13 gol (10 tra i Semiprò) mentre nella Coppa Italia A e B il migliore è stato Pedro Pablo Pasculli con 8 gol.
Oggi sarà la prima volta contro il Martina Franca in Coppa Italia, ma il Lecce ha ospitato, al Via del Mare, in campionato, la squadra tarantina due volte, nel 1971, finite entrambe in pareggio (0-0 e un 1-1). Anche le due partite giocate a Martina Franca finirono in parità; pertanto mai vinto contro questa squadra.

Vittorio   Renna

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

diciassette + 16 =