Topi d’appartamento continuano a fare razzie negli appartamenti dei leccesi. Nelle scorse ore, i ladri hanno fatto visita anche ad un ispettore di polizia, residente in via Alberione, nel complesso Agave.

I malviventi hanno approfittato dell’assenza dei proprietari (momentaneamente all’estero), per forzare la porta d’ingresso ed entrare nell’appartamento al pianterreno. Il bottino ammonta a due televisori ed uno stereo, oltre ad un’Alfa 156, usata dal figlio dell’ispettore, e poi abbandonata pochi metri dopo. Sull’episodio, segnalato al 113 da un vicino di casa, indagano gli agenti di polizia, in collaborazione con i colleghi della scientifica, che hanno eseguito i rilievi nell’appartamento e nell’auto.

loading...

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

14 + diciassette =