Il Gup del Tribunale di Bari Anna Chiara Mastrorilli ha archiviato definitivamente la posizione del Presidente della Regione Puglia Nichi Vendola, in relazione ad una querela per  diffamazione avanzata dalla ex manager della Asl Bari Lea Cosentino.

L’episodio fa riferimento ad alcune dichiarazioni rilasciate alla stampa dal Presidente Vendola in merito ad un presunto dossier “Vendola” che l’ex direttore generale della Asl, secondo quanto riportato da un quotidiano, avrebbe cercato di piazzare sui media al fine di danneggiare la figura del governatore pugliese.

 

ATTENZIONE: i commenti non sono moderati dalla redazione, che non se ne assume la responsabilità. Ogni utente risponderà del contenuto delle proprie affermazioni.