Diffondere valore. E’ questo il leit-motive di TEDxLecce, la conferenza sul tema “Innovazione e imprenditorialità” che si terrà sabato 17 novembre presso le Officine Cantelmo.

Un evento che vedrà la partecipazione di 23 relatori che hanno avuto successo e che mettono a disposizione le proprie idee e il proprio entusiasmo perché tutti possano trarne beneficio. Diffondendo valore, per l’appunto, a tutti coloro che vorranno saperne di più. Le Officine Cantelmo possono ospitare soltanto un centinaio di persone che si sono accreditate ma data la grandissima richiesta di partecipazione – nei primi 20 minuti ne sono arrivate 2000 – l’evento sarà trasmesso in streaming da Salento WebTv e da Rai5, partnership dell’iniziativa. Sarà inoltre proiettata all’Open Space di Palazzo Carafa.
Sarà quindi fruibile a tutti questo evento che deve i suoi natali in California, a Long Beach, dove la prima conferenza Ted è stata realizzata 25 anni fa e nel tempo è stata esportata nel mondo diventando Tedx (dove la x indica un territorio diverso da quello di origine), nonché fenomeno internazionale. Bill Gates, Al Gore, Stephen Hawking, Isabel Allende… sono tanti i relatori che hanno partecipato parlando dei loro successi, sul palco di Ted.
E a Lecce le eccellenze non mancano; si spazia in tutti i campi: dal giornalista Riccardo Luna all’architetto Fabio Novembre, dal fondatore del blog contro la magia “Ammazzateci tutti” Aldo Pecora al venture capitalist Gianluca Dettori, dal neuro hacker Riccardo Prodam all’art director David Moretti, dalla manager di Google Paola Marazzini al manager Marco Zamperini, dal geek Fabio Lalli al docente universitario Francesco Sacco. E poi ancora una delle creatrici di Eppela (la piattaforma italiana che finanzia progetti creativi dal basso) Chiara Spinelli, la direttrice di Amnesty International Italia Carlotta Sami, il fotografo Antonio Amendola, il docente di Robotica Paolo Gallina, lo scienziato Alessandro Sannino, il direttore dell’istituto di tecnologia a Genova Roberto Cingolani, gli inventori Caterina Falleni, Marco Astorri, e infine le eccellenze pugliesi: Annibale d’Elia, Luciana delle Donne e Roberto Covolo. Infine interverrà Ennio Capasa designer di fama internazionale e di origini salentine, che ha fondato assieme al fratello Carlo, il marchio Costume National.
“Tutte figure di veri professionisti”, come ha tenuto a sottolineare Vito Margiotta, che assieme a Gabriella Morelli, hanno dato vita a TedxLecce.
Presenti alla conferenza di questa mattina anche le autorità. Dal Sindaco Paolo Perrone all’assessore provinciale al marketing territoriale Francesco Pacella. Presente anche l’assessore alla politiche giovanili Alessandro Delli Noci, che ha aperto la conferenza sottolineando l’importanza di questo evento: “Stiamo lavorando per favorire l’innovazione tecnologica in città. Per questo bisogna fare sistema e sostenere i segnali di fermento che la città esprime: basti vedere la grandissima richiesta di partecipazione avuta in pochi minuti”.
“Questa non è la solita iniziativa”, ha concluso il Primo Cittadino. “Ma ha uno spessore tutto particolare. Qui si tratta di offrire al pubblico gli ingredienti di alcune storie di successo, sia che siano nate in maniera estemporanea o che siano frutto di uno studio. E quando un territorio ha voglia di ascoltare persone che parlano di futuro, là dove l’orizzonte è fosco, allora è segno che una luce già sta rischiarando quel futuro”.

 

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

tredici + diciotto =