È stato trovato in possesso di una pistola Calibro 9×21, completa di due caricatori e 9 cartucce ed è stato denunciato a piede libero per porto abusivo di arma da fuoco. Protagonista della vicenda un 31enne di Casarano.

I fatti risalgono alla notte di domenica 11 novembre, quando poco dopo mezzanotte, i militari sono intervenuti, proprio in Casarano, dove era stata segnalata una lite un po’ troppo animata.

Appena giunti sul posto i militari, insieme al Personale della Polizia di Stato del Commissariato di Taurisano, hanno accertato che fortunatamente la lite non fosse degenerata in rissa e soprattutto che non ci fossero feriti. Successivamente acquisite le preliminari informazioni, sono passati alle perquisizioni, e all’interno dell’auto del giovane casaranese, è stata rinvenuta la pistola Calibro 9×21 completa di due caricatori e 9 cartucce, attualmente sottoposta a sequestro.
Il giovane, titolare di un porto d’armi scaduto di validità, è stato deferito alla competente AG.

 

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

quattro × quattro =