Si affievoliscono le speranze di ritrovare in vita Abbondanza Pappaccogli, casalinga 67enne di Andrano, allontanatasi dalla sua abitazione lo scorso 1 novembre. A distanza di una settimana dalla sua scomparsa, le ricerche hanno dato ancor una volta esito negativo.

La donna, sposata e madre di tre figli, era stata notata per l’ultima volta a pochi passi dal mare, vicino alla scogliera del litorale che dalla marina di Andrano, dove abita la donna, conduce a Castro. Quel giorno, la 67enne si era fermata a parlare con un architetto appassionato di fotografia, mentre l’uomo coltivava il suo hobby.
E intanto cresce la paura a marina di Andrano per le sorti della casalinga che, in passato, aveva manifestato alcune crisi depressive, ma che pare avesse superato.
Nella mattinata del primo novembre, tuttavia, la 67enne si è allontanata a piedi dall’abitazione dove vive con i parenti e di lei si sono perse le tracce. Prima di sparire nel nulla, pare che la donna non abbia lasciato alcun messaggio. Da giorni è attiva la macchina dei soccorsi, messa in moto dai familiari della donna, preoccupati per il suo mancato rientro per l’orario di pranzo: elicotteri, vigili del fuoco, gruppi cinofili e carabinieri sono sulle tracce della 67enne, ma ad oggi ancora nessuna notizia. La paura è che la donna possa avere compiuto un gesto estremo.

 

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

14 + sedici =