Solo un pareggio tra Racale e Gallipoli nel big-match valevole per la nona giornata del Campionato di Eccellenza. I mattatori della gara sono stati Casalino, che ha rotto gli equilibri al 19’ portando in vantaggio gli ionici, e Aliotta, abile a riportare il Racale sul definitivo 1-1 al minuto 35 del primo tempo.

Sull’altro versante del Salento vince di misura il Galatina sul Manduria che batte il Manduria grazie al gol-partita di Toma al sesto minuto.

Il successo del Galatina fa a pugni con la debacle del Copertino che perde sul campo della prima della classe Cerignola col risultato di 2-1 al termine di una partita maschia ed emozionante.  I castigatori dei copertinesi sono stati Lasalandra prima (gol al minuto 26) e Caggianelli poi (rete al sessantatreesimo). In mezzo il momentaneo pareggio dell’1-1 dei salentini che non è valso a muovere la classifica.