Ha tentato di violentare la sua ex fidanzata nel cuore della notte e per questo motivo è stato arrestato: si tratta di un bulgaro di 35 anni, Marian Todarov Marinov, residente a Monteroni e già noto.

L’uomo, dopo avere forzato la finestra di un’abitazione di Gemini di Ugento, dove la ex compagna lavora come badante, ha tentato di abusare sessualmente della donna, ma è stato bloccato e messo in fuga proprio dal pensionato.
I carabinieri del nucleo operativo radiomobile, nel frattempo allertati telefonicamente dalla donna, riuscita a divincolarsi dalla presa del bulgaro, in pochi minuti sono accorsi in zona, riuscendo a fermare il 35enne prima che riuscisse ad allontanarsi.
Accompagnato in caserma, per Marinov sono scattate le manette per tentata violenza sessuale, lesioni personali e percosse nonché violazione di domicilio. La donna ed il pensionato, a causa della colluttazione, hanno riportato lievi contusioni, giudicate guaribili in pochi giorni dal personale medico dell’ospedale di Casarano.

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

3 × uno =