Girava nudo e in evidente stato confusionale nella Cattedrale di Otranto, tra lo stupore dei numerosi turisti che si trovavano intorno alle 11.30 nella cittadina salentina: per questa ragione un uomo di 60 anni, S.S. le sue iniziali, di Copertino, è stato bloccato dai poliziotti che lo hanno avvolto in una coperta e poi affidato agli operatori del 118. L’uomo, dopo essersi denudato completamente nella Cattedrale, ha attraversato il centro storico fino a raggiungere i giardinetti pubblici. E qui è stato bloccato.

Il 60enne, affetto da disturbi psichici, è stato trovato dai poliziotti, allertati da numerose telefonate giunte sul numero di emergenza, mentre, sempre completamente nudo, dopo aver lasciato la Cattedrale e dopo avere tentato di entrare in un bar vicino alla chiesa, si era diretto nei giardinetti. Bloccato dagli agenti del commissariato di Otranto e condotto negli uffici, è stato poi affidato alle cure del 118, che lo ha trasferito a Scorrano, per sottoporlo ad un trattamento sanitario obbligatorio.

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

cinque − cinque =