Siamo tornati di nuovo nella Pasticceria Salentina di Roma., l’unica nella Capitale, che si trova in Via Lago Tana 51, a due passi dalla nuova stazione metro B1 LIBIA.

Un punto di riferimento per tutti i salentini che vivono a Roma, ma anche per tutti i romani (e non solo). Questa volta oltre ad assaggiare un nuovo pasticciotto generosamente offerto dal nostro Donato, abbiamo incontrato e conosciuto Barbara, cake designer di Brindisi che da un po’ di tempo periodicamente viene a Roma in pasticceria per “imparare”, come dicono loro, e fare scuola. Ma nello stesso tempo è un’occasione per creare uno scambio tra due diversi modi di fare. Tanti progetti e soprattutto tanta amicizia. Il sorriso, l’accoglienza e l’ospitalità ti travolgono non appena entri nella pasticceria salentina. Abbiamo incontrato Barbara

Non solo pasticceria e rosticceria, ma in cantiere ci sono anche altri progetti per far conoscere e vivere il Salento. Questo è solo un assaggio, grazie alla collaborazione di Andrea Luceri. Ma di questo parleremo la prossima volta

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

11 + otto =