Continuano le stragi di patenti sulle strade del Salento. Tantissime le denunce per guida in stato d’ebbrezza o sotto l’effetti di sostanze stupefacenti. Numerose le persone che dovranno fare i conti con la giustizia.

Serrati i controlli effettuati nella scorsa notte dai carabinieri delle compagnie di Lecce e di Casarano, finalizzati al controllo sulla circolazione stradale al fine di prevenire le stragi del sabato sera, dovute all’abuso di alcool e droghe alla guida, e contrastare i reati in genere.

Il bilancio della compagnia del capoluogo parla di 6 persone denunciate a vario titolo, tra le quali 3, poiché alla guida di veicoli con tasso alcolemico oltre norma e per non aver mai conseguito la patente di guida; 2 poiché positive al test sostanze stupefacenti, 1 perché alla guida di autovettura privo di assicurazione. Tutti i mezzi sono stati sequestrati.

Mentre i carabinieri della compagnia di Casarano hanno denunciato due persone, per detenzione di sostanza stupefacente a Racale e Melissano. Quattro persone denunciate per furto aggravato di autovetture e all’interno di esercizi commerciali a Collepasso e Ugento, due denunciati tra Supersano e Taviano, poiché sorpresi alla guida delle proprie autovetture con Tasso alcoolemico superiore a quello consentito, due giovani tra Ugento e Matino, deferiti poiché sorpresi alla guida delle proprie autovetture senza titolo di guida