Nel derby salentino della “palla ovale” la Svicat Consolini espugna il campo del Trepuzzi aggiudicandosi l’infuocato match col risultato di 17-8. Il film della gara ha visto i ragazzi di coach Spampinato disputare un ottimo primo tempo grazie alla buona performance di Romano, il quale, si è reso protagonista

del pareggio dei campioti dopo il vantaggio iniziale dei padroni di casa. A pari acquisito la Svicat ha preso in mano il pallino dl gioco complice la meta di Tardio e un Romano in formato super. La banda Spampinato ha chiuso la prima frazione di gioco  sul netto parziale di 3 a 14.

Nel secondo tempo i locali accennano una timida reazione accorciando le distanze con la meta di  Bonaparte; il Trepuzzi continua a spingere ma è ancora Romano con un calcio di punizione magistrale che consente alla Consolini di incrementare il vantaggio. I giallorossi finiscono la benzina e gli ospiti pigiano il piede sull’acceleratore mantenendo le distanze dagli sterili attacchi dei padroni di casa. La gara rotola sino al termine e la Svicat Consolini porta a casa un altro successo che gli consente di continuare a sognare in grande.