E’ stato scarcerato Giulio Marzano, il 20enne di Nardò, finito agli arresti domiciliari domenica pomeriggio quando venne trovato in possesso di circa 250 grammi di marijuana nel corso di un regolare controllo stradale.

E’ quanto disposto dal gip Alcide Maritati al termine dell’interrogatorio di convalida svoltosi nella giornata di ieri. Il 20enne venne arrestato in flagranza di reato nel corso di un accertamento stradale dai carabinieri della locale stazione e trovato in possesso dell’ingente quantitativo di stupefacente, suddiviso e confezionato in tre involucri.

foto repertorio