È stata trovata in possesso di marijuana ed è finita dritta in prigione. Protagonista della vicenda è Giurgola Ilaria, 24enne di Maglie, accusata di detenzione e spaccio. L’episodio è accaduto ieri pomeriggio a Castrignano dei Greci, dove i carabinieri di Martano l’hanno trovata in possesso di 43 grammi di “marijuana”.

 

La perquisizione, a quel punto, è stata  estesa quindi alla casa, e dove sono stati trovati altri 36 grammi e materiale per il confezionamento. Nel corso della stessa operazione veniva quindi deferito in stato libertà anche il coniuge convivente S.G. 1971, di Castrignano dei greci, detenuto agli arresti domiciliari, ritenuto, in concorso, responsabile reato detenzione e spaccio poiché i 36 grammi venivano rinvenuti nella camera da letto.

La giovane è stata quindi trasferita presso la casa circondariale di Lecce.

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

sedici + quattordici =