Ha tentato di rubare un’auto sotto la minaccia di un grosso coltello, C.P. napoletano di 42 anni e fuggito da una casa di cura per persone con problemi psichici di Ugento.

L’uomo, che è stato poi arrestato dagli agenti del commissariato di Taurisano, avrebbe cercato di prendere l’auto di un signore nel pomeriggio di ieri ad Ugento, minacciando di usare un coltello da cucina con una lama lunga 19 cm.
Fortunatamente la figlia della vittima è riuscita a fuggire ed ha allertato le forze dell’ordine, che sono intervenute immediatamente per fermare l’uomo in evidente stato confusionale.
Il 42enne è stato poi deferito all’Autorità Giudiziaria per tentata rapina e riaccompagnato presso la comunità che lo ospitava e dalla quale si era allontanato.

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

4 × due =