E’ indetto il censimento delle colonie feline in città. L’avviso pubblico, rivolto alla cittadinanza e alle Associazioni di Categoria, si pone l’obiettivo di mappare tutte le colonie presenti sul territorio comunale al fine di offrire un servizio di cura, assistenza e sterilizzazione adeguato.

Andrea Guido, Assessore alle Politiche Ambientali, all’Igiene, alla Sanità, al Randagismo e alla Protezione Civile, ha reso pubblica la notizia attraverso un annuncio sulle plance comunali in virtù di un senso civico che i cittadini leccesi, si auspica, dimostreranno numerosi. Le segnalazioni faranno riferimento all’Ufficio Igiene e Randagismo del Comune e dovranno pervenire entro il prossimo 30 novembre, al civico 7 di via Lombardia, indicando il luogo di permanenza della colonia e tutte le eventuali informazioni utili, tra cui nominativo e recapito telefonico di chi si prende cura dei gatti.
Per chiarimenti e maggiori informazioni sono disponibili i numeri dell’ufficio preposto: 0832/682576-577.
Scopo della campagna è preservare la salute degli animali offrendo loro un appropriato sostegno e al tempo stesso garantire la salubrità dei luoghi in cui sono stanziate le colonie.
L’intervento degli uffici dell’Asl si focalizzerà in operazioni di riconoscimento, cura e sterilizzazione degli animali presenti negli insediamenti affinché la salute degli stessi venga garantita e il fenomeno del randagismo contenuto.
La presenza di gatti in stato di libertà sul territorio richiede opportune misure d’intervento: “Il Comune diLecce, attraverso il mio Assessorato e in applicazione della normativa vigente, intende dare una veste ufficiale a questi insediamenti felini, garantendo assistenza veterinaria alle persone che si prendono cura degli animali e provvedendo nel contempo a controllare demograficamente il numero di gatti, tutelandoli da ogni forma di abuso o maltrattamento”, puntualizza l’Assessore Andrea Guido.

ATTENZIONE: i commenti non sono moderati dalla redazione, che non se ne assume la responsabilità. Ogni utente risponderà del contenuto delle proprie affermazioni.